IC MONTECASTRILLI

Ultimi articoli

COMUNICAZIONE INVIATA DALLA DOTTORESSA VECCHI AI DIRIGENTI SCOLASTICI

Gentilissimi Dirigenti scolastici,
vi invio questa comunicazione in merito ai rientri dall’estero, ogni persona che torna sul nostro territorio dall’estero è tenuta a comunicare all’indirizzo di seguito riportato alcuni dati personali, in questo modo potrà essere indirizzata ad eseguire quarantena e tamponi in base al paese da cui proviene:
prevenzione@uslumbria2.it
nome, cognome, codice fiscale, telefono, il giorno del rientro e il paese di provenienza;

questa comunicazione (da effettuare al momento del rientro) risulta fondamentale per evitare che sfuggano al tracciamento delle persone potenzialmente infette e che tornino a lavoro e/o a scuola persone non adeguatamente controllate.
Ho pensato di inviare la comunicazione anche a voi perché la scuola è molto vicina alle famiglie, perché a volte i genitori si rivolgono alla scuola anche per avere consigli o suggerimenti o perché dopo il rientro da una vacanza all’estero i genitori possono non saper di dover effettuare questa comunicazione.
Ringraziandovi anticipatamente per la preziosissima collaborazione
invio i miei più cari saluti
in caso di dubbi o problematiche sono a vostra disposizione
grazie
Medico Dirigente
Dr.ssa Barbara Vecchi
DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE
U.O.C. IGIENE E SANITA’ PUBBLICA

PREMIO QUALITA’ NAZIONALE ED EUROPEA ETWINNING. GRANDI I NOSTRI ALLIEVI E LE NOSTRE MAESTRE CHE INCONTRANO L’EUROPA E COSTRUISCONO CULTURA PLURALE.

 

Il progetto “TEACHA’S BACKPACK” è un buon progetto che ha coinvolto 20 docenti di Italia, Turchia, Grecia, Moldavia, Polonia, Spagna, Ucraina, Georgia. La docente ha lavorato con 12 alunni della scuola primaria per un viaggio in forma ludica attraverso la lingua Inglese. Scopo fondamentale dichiarato era quello di migliorare le loro competenze comunicative e sociali, nonostante il difficile periodo imposto dalla pandemia. Il Twinspace appare ben strutturato e chiaramente comprensibile. Ad una sua approfondita analisi si evince una chiara collaborazione di tutti i docenti nel Forum. La docente ha partecipato attivamente alle attività del Team 5 e alla realizzazione del video sulle regole della netiquette da condividere nel progetto. I bambini hanno giocato con i giochi creati dai partner e ne hanno creati a loro volta per i partner di progetto, utilizzando strumenti interattivi in modo creativo. Hanno interagito nella creazione di animali fantastici con un’altra scuola, hanno prestato la loro voce per creare ebook con le loro presentazioni, come documentato nella sezione materiali e nelle pagine dedicate alle varie attività. Molto simpatici i video creati in collaborazione con la collega SEVİYE MERİH per gli auguri per l’anno nuovo. Buona l’idea di fare interagire anche i genitori sul padlet per esprimere le loro opinioni e il loro supporto. e anche quella del grande disegno diviso in tante parti quanti sono i docenti partner e poi ri-assemblato come Art Attack.  Documentata la valutazione del progetto da parte degli alunni della docente.  Con meno partner sarebbe forse più semplice organizzare delle videoconferenze rispettando le esigenze di tutti i docenti coinvolti senza escludere nessuno. Nel complesso un progetto gradevole che merita sicuramente l’assegnazione del Quality Label.

Progetto “Cultivating 21st Century Skills – Making our Lives Better!”

Il progetto “Cultivating 21st Century Skills – Making our Lives Better!” ha interessato tre scuole europee per coinvolgere gli alunni nell’apprendimento della lingua inglese attraverso lo studio di temi come la sicurezza stradale, alimentare e ambientale. Il progetto risulta pienamente integrato nel curricolo della docente e con il giusto grado di innovazione. È un progetto ben fatto e ben documentato, gli alunni hanno lavorato in maniera attiva e creativa sotto la guida costante dell’insegnante. Buona la collaborazione con i partner nella realizzazione degli ebook e dei meeting online. Interessante la raccolta dei videomessaggi dei genitori che restituiscono un loro feedback su quanto realizzato dai loro figli. In futuri progetti, si consiglia una maggiore disseminazione del lavoro svolto. Si conferisce il Certificato di Qualità.

Motivazione riconoscimenti europei:

Complimenti! La tua scuola ha ottenuto il Certificato di Qualità Europeo per l’eccellente qualità del lavoro sui progetti eTwinning “Cultivating 21st Century Skills – Making our Lives Better!” e “TEACHA’S BACKPACK”. Ciò significa che il tuo lavoro, quello dei tuoi studenti e della scuola sono stati riconosciuti ai massimi livelli europei.